fbpx

L’IMPORTANZA DELLE GUARNIZIONI PER INFISSI

Quando si devono scegliere dei nuovi serramenti, le guarnizioni per infissi sono gli ultimi elementi che vengono presi in considerazione, se non addirittura trascurati.


Eppure le guarnizioni per infissi sono fondamentali per garantire non solo l’isolamento termoacustico delle tue finestre, ma anche por proteggere la casa dagli agenti atmosferici.


Allora, cosa bisogna sapere sulle guarnizioni per infissi?

 

Guarnizioni per infissi: perché sono importanti

Le guarnizioni per infissi rappresentano un aspetto fondamentale nella composizione delle finestre. Infatti, senza guarnizioni adeguate, i nostri infissi non potranno essere altamente performanti in termini di isolamento e tenuta agli agenti atmosferici.


Quando bisogna acquistare un nuovo serramento, si presta molta attenzione al colore, al materiale, al vetro, all’estetica.
Queste sono caratteristiche che hanno certamente il loro valore, ma troppo spesso vengono tralasciate le guarnizioni, che hanno invece una rilevanza notevole. Sapere perché le guarnizioni sono così importanti serve per avere la certezza che gli infissi che tu andrai ad acquistare siano in grado di fare ciò per cui li hai scelti.

Andiamo allora a capire qualcosa in più sulle guarnizioni per infissi, per conoscere il loro compito e la loro importanza.

 

Guarnizioni per serramenti: cosa sono e a cosa servono

Le guarnizioni per infissi sono degli elementi specifici del serramento che vengono inclusi tra due superfici che compongono la finestra, propriamente tra le ante e il telaio. A seconda delle caratteristiche dell’infisso o delle esigenze specifiche, possono essere collocate sull’anta o sul telaio, oppure possono stare su entrambi.

Il loro impiego è necessario perché, anche nei lavori eseguiti con estrema precisione, bisogna sempre considerare un margine di non perfetto contatto tra la parte fissa, costituita dal telaio, e quella mobile, formata dalle ante. Da qui la necessità delle guarnizioni per assicurare una aderenza continua tra telaio e anta.


Il loro compito specifico è quello di impedire il passaggio dall’esterno verso l’interno dell’aria, del vento e della pioggia.

Le guarnizioni per infissi sono strisce isolanti che servono a equilibrare i frequenti movimenti degli infissi e garantire una chiusura ermetica.


I vantaggi sono

  • mantengono costante la temperatura dell’ambiente interno e garantiscono così l’isolamento termico
  • assicurano anche un miglior isolamento acustico
  • impediscono infiltrazioni di vento e acqua piovana



Quali caratteristiche devono avere le guarnizioni per infissi

Le guarnizioni per infissi devono però avere determinate specifiche caratteristiche per garantire che svolgano al meglio le funzioni a cui sono delegate.
Infatti, poiché sono soggette a continue compressioni e decompressioni ogni volta che la finestra viene aperta e chiusa, le guarnizioni per infissi devono essere realizzate con materiali che siano morbidi, elastici e adeguatamente resistenti.


Nello specifico devono

  • avere la giusta malleabilità nella chiusura dell’anta
  • resistere alle deformazioni
  • tornare in breve tempo allo stato originario
  • sopportare gli sbalzi termici causati dal sole o dal gelo



Quali materiali sono usati per le guarnizioni per infissi

Le guarnizioni per infissi possono essere realizzata in vari materiali, vediamo i più comuni e performanti

  • plastomeri a base di PVC e plastificanti. Con questi materiali, le guarnizioni vengono saldate ai giunti
  • elastomeri termoplastici. Anche per questi si prevede la stessa saldatura di cui sopra, ma le guarnizioni di questo materiale sono più resistenti e durevoli
  • elastomeri termoplastici o vulcanizzabili inclusi il neoprene. Con questa soluzione la saldatura non è possibile e bisogna optare per una procedura di incollaggio o vulcanizzazione. Queste guarnizioni sono anch’esse più resistenti e durevoli


Le guarnizioni per infissi vengono realizzate generalmente di colore nero, anche se si trovano guarnizioni colorate.
Una buona guarnizione offre una buona prestazione a lungo, ma è comunque sottoposta a usura e va cambiata quando si vede che non svolge più bene la sua funzione, per continuare a garantire all’abitazione buone caratteristiche di isolamento.

 

Conclusioni

Ricorda che il fattore che contribuisce in maniera determinante ad avere una finestra altamente performante è la posa in opera. Solo affidandosi a ditte serie e specializzate e a esperti serramentisti certificati avrai la certezza di avere finestre che ti garantiscono ottime prestazioni e potrai godere del benessere della tua casa.

  

Se vuoi saperne di più contattaci e ti indicheremo il Rivenditore Autorizzato Pompeja più vicino a te che saprà rispondere a tutte le tue domande.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime offerte e novità.
Privacy e Termini di Utilizzo

Azienda

Pompeja
La grande finestra italiana

È un marchio Casciello Bernardo

Via Astolelle (III trav) 10
80045 Pompei (NA) - Italy

Specialisti in:

Contatti

Ci contatti per qualsiasi informazione saremo lieti di esserle utili.

Tel. (
+39 081 863 03 51

Fax () 
+39 081 856 19 71

E-mail (
info@pompeja.it

Certificazioni

Seguici Su

© Casciello Bernardo - P.iva 03074651211