fbpx

RIQUALIFICARE UN IMMOBILE CON IL SUPERBONUS 110%

Poter riqualificare un intero immobile senza spendere nulla è il sogno di ogni proprietario..


Oggi, grazie al Superbonus 110%, tutto questo è possibile: sempre se, ovviamente, si posseggono tutti i requisiti per ottenere la detrazione (come specificato nei precedenti articoli) e si facciano gli interventi necessari alla riqualificazione energetica dell’edificio.

Superbonus 110%
Guida al Superbonus 110%
Superbonus 110%: come funziona


Sicuramente, uno dei “fastidi” sarà individuare le aziende migliori ai quali affidare i lavori: dall’analisi dello stato iniziale dell’immobile, al progetto, alla realizzazione dei lavori, ai collaudi, fino alla manutenzione e gestione successive.


Certo, sarebbe bello se esistesse una sola struttura capace di “accollarsi” tutta questa mole di lavoro accollandosi anche l’onere di formulare piani di finanziamento e rilasciare certificazioni riconosciute.

E se vi dicessi che questa struttura esiste?

REbuilding network è una rete italiana di imprese a servizio della riqualificazione energetica e della valorizzazione degli edifici.
Offre un pacchetto completo di soluzioni, tecnologie e consulenze grazie alle aziende che la costituiscono:

  • Habitech
  • Harley&Dikkinson Finance
  • iGuzzini
  • Saint-Gobain
  • Panasonic
  • Schneider Electric
  • Atag


Sette imprese di primo livello, ognuna leader nel proprio settore, si sono unite per offrire la prima e più completa risposta integrata alle esigenze del mercato della riqualificazione degli edifici.

Dall’analisi dello stato iniziale dell’immobile, al progetto, alla realizzazione dei lavori, ai collaudi, fino alla manutenzione e gestione successive, tutto è diretto da un’unica regia, ma progettato e gestito dai migliori specialisti. Un interlocutore unico, presente, chiaro, puntuale, che semplifica la vita, rendendo anche i progetti più difficili e complessi percorsi lineari.


Come riqualificare un’immobile servendosi di un unico interlocutore qualificato

Per facilitare la comprensione, REbuilding network opera seguendo i seguenti “step”:

 

  1. Prima analisi in remoto (gratuita) dello stato di salute dell’edificio: grazie al software ISA sono sufficienti pochi dati relativi all’immobile per fornire un primo importante elemento di valutazione: il potenziale di efficientamento energetico dell’edificio. I dati, tramite elaborazione statistica vengono confrontati da ISA con benchmark di settore a livello europeo.
  2. Analisi sul campo e scenari d’intervento: con metodologie precise e sperimentate REbuilding network analizza la condizione strutturale, la condizione degli impianti, le forme di energia utilizzate e l’andamento dei consumi.
  3. Capitolato e finanziamenti: definizione del capitolato di gara ed eventuale consulenza nel reperimento di finanziamenti. In questa fase REbuilding network individua le soluzioni finanziarie in risposta alle singole esigenze favorendo il dialogo con le banche e/o gli altri enti finanziatori e garantendo così un più rapido accesso al credito, tassi agevolati e procedure definite.
  4. Assegnazione lavori e garanzie: REbuilding network è costituita da una rete di aziende leader nel proprio settore di riferimento in grado di garantire le migliori tecnologie sul mercato. L’utilizzo di queste soluzioni permette di assicurare la perfetta corrispondenza tra obiettivi prefissati e risultati raggiunti, attraverso l’istituzione di garanzie ad hoc (es. contratti EPC), anche in base all’entità dell’investimento.
  5. Supervisione ai lavori: in questa fase REbuilding network verifica e documenta in tempo reale la corretta messa in opera, riducendo così drasticamente tempi, costi e le possibilità di errore. Per fare questo REbuilding network coadiuva la Direzione dei Lavori nel controllare la qualità delle opere, oltre a fornire un dossier dettagliato da consegnare all’utilizzatore contenente tutta la documentazione del progetto, compresi i manuali d’uso e manutenzione e le procedure di monitoraggio da adottare per il mantenimento in efficienza del sistema. In questa fase vengono effettuati test funzionali di verifica delle opere e si attivano le garanzie con l’appaltante.
  6. Supporto alla gestione: terminati i lavori si procede, ovviamente, alla chiusura del cantiere e alla messa in servizio finale. Continua, quindi, l’attività di commissioning di REbuilding network sotto forma di verifica, taratura e collaudo delle opere. In caso di errori o carenze nei risultati dell’efficientamento, si attivano le garanzie Rebuilding network. Inoltre, viene programmata la formazione degli addetti sulla corretta conduzione e manutenzione degli impianti al fine di garantire la gestione ottimale dell’edificio riqualificato.



Le aziende di REbuilding network

  • ATAG - Ha inventato la caldaia a condensazione. Offre il più ampio ventaglio di soluzioni nell’ambito del riscaldamento e della climatizzazione: prodotti evoluti e sistemi ibridi multienergia, che coniugano comfort e sostenibilità e integrano energie solari e rinnovabili, per consumi sempre più bassi, nel rispetto dell’ambiente.
  • Habitech - Aiuta il cliente a individuare gli scenari più redditizi di riqualificazione del proprio patrimonio immobiliare e nella pianificazione delle migliori scelte strategiche di gestione. È il soggetto leader per l’ottenimento delle più diffuse certificazione di sostenibilità (LEED, BREEAM, WELL, ecc.).
  • Harley & Dikkinson - È l’Arranger Tecnologico, Finanziario e di Garanzia che ha creato il primo Market Place dedicato a imprese, professionisti, property manager, associazioni e istituzioni coinvolti nella riqualificazione sistemica degli edifici. In sinergia con gli incentivi fiscali dello Stato, H&DF ha sviluppato piattaforme e soluzioni finanziarie che facilitano l’accesso al credito e agevolano la valorizzazione degli immobili, con proposte a misura di condominio.
  • iGuzzini - Centro di eccellenza per lo studio dell’illuminazione, dal 1959 collabora con lighting designer, progettisti e Università per promuovere un uso responsabile dell’energia, studiando soluzioni che aumentino l’efficienza di tutti i sistemi di illuminazione.
  • Panasonic - Produttrice, mediante la divisione “Air-Conditioning”, di un’ampia gamma di apparecchiature per la climatizzazione in ambito di edilizia residenziale, commerciale e per il terziario. Propone soluzioni per il riscaldamento e il raffrescamento, caratterizzate dall’estrema semplicità di installazione e da un elevato livello di efficienza energetica, allineate ai più avanzati criteri costruttivi e rispondenti ai più severi requisiti in materia di impatto ambientale.
  • Saint-Gobain - Sviluppa, produce e commercializza nuove generazioni di sistemi e prodotti (involucri opachi e trasparenti, tetti e coperture, architettura d’interni e pareti, pavimenti e controsoffitti, infrastrutture e canalizzazioni) che integrano efficienza energetica, sicurezza, comfort e design, per un rinnovato “modello dell’abitare” che coniuga benessere e sostenibilità.
  • Schneider Electric - Offre tecnologie, software e servizi che consentono di gestire e automatizzare siti, impianti e processi, migliorando l’efficienza delle città e la qualità della vita. Proprietari, gestori e inquilini possono controllare energia e impianti in modo sicuro, affidabile, efficiente e sostenibile, valorizzando al meglio il proprio patrimonio immobiliare.


In questo contesto si inserisce anche - per infissi e serramenti - Pompeja, la grande finestra italiana. Questa opportunità è stata concessa all’azienda pompeiana sia in virtù di essere Saint-Gobain Windows Expert ma anche (e soprattutto) per il fatto di poter vantare una produzione di infissi altamente qualitativa e performante dal punto di vista del risparmio termo-acustico.

 

Se vuoi saperne di più contattaci e ti indicheremo il Rivenditore Autorizzato Pompeja più vicino a te che saprà rispondere a tutte le tue domande.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime offerte e novità.
Privacy e Termini di Utilizzo

Azienda

Pompeja
La grande finestra italiana

È un marchio Casciello Bernardo

Via Astolelle (III trav) 10
80045 Pompei (NA)
Italy

Specialisti in:

Contatti

Ci contatti per qualsiasi informazione saremo lieti di esserle utili.

Tel. (
+39 081 863 03 51

Fax () 
+39 081 856 19 71

E-mail (
info@pompeja.it

Certificazioni

Seguici Su

© Casciello Bernardo - P.iva 03074651211