fbpx

CAMBIARE INFISSI CON ECOBONUS

Da qualche mese il web è inondato di offerte che propongono la sostituzione di infissi a metà prezzo o addirittura gratis.


Come abbiamo specificato nel precedente articolo Finestre al 50% o finestre gratis si tratta solamente dell’applicazione delle agevolazioni contenute nel Decreto Rilancio, convertito poi nella Legge n. 77 del 17 luglio 2020.

In quell’articolo ti ho spiegato la differenza tra l’Ecobonus 50% e l’Ecobonus 110%. In questo, invece, voglio farti capire l’importanza dei professionisti che devi coinvolgere per richiedere tali detrazioni.

Nell’articolo sopramenzionato ti ho già detto che cambiare infissi con Ecobonus 50% è molto più semplice rispetto all’Ecobonus 110 per cento. La prima – e sostanziale differenza – è data dalle figure professionali indispensabili per il corretto adempimento di tutte le pratiche necessarie ad ottenere la detrazione fiscale per infissi.

Ovviamente, la possibilità di poter sostituire i tuoi infissi a costo zero è un’opportunità unica e irripetibile, visto anche che puoi acquistare nuovi serramenti con sconto in fattura. La cosa importante è non sbagliare le procedure perché le responsabilità di eventuali errori saranno quasi tutte a carico del committente.

Proprio per questo motivo, andiamo a vedere quali sono le figure professionali richieste per ottenere la detrazione infissi 2021 al 110%.


Termotecnico

Il termotecnico è il primo professionista specializzato a cui devi rivolgerti. Nell’iter del Superbonus 110 infissi, interviene facendo una valutazione della classe energetica della tua abitazione, indicandoti quali sono gli interventi (trainanti e trainati) da effettuare per poter recuperare le 2 classi energetiche richieste dalla Legge. A lavori conclusi, poi, dovrà certificare l’effettivo raggiungimento dell’obiettivo energetico dichiarato in fase preventiva con una nuova APE e, dopo aver predisposto la necessaria asseverazione, deve inviare comunicazione ad ENEA.

Questo compito, di solito, viene svolto da

  • periti termotecnici o industriali
  • ingegneri impiantisti
  • esperti in analisi energetica.


Consulente fiscale

Questa è la seconda figura professionale necessaria soprattutto se vuoi realizzare una sostituzione di infissi con cessione del credito. In questi casi sarà necessario richiedere il Visto di Conformità all’Agenzia delle Entrate e, per poterlo ottenere puoi rivolgerti a diverse figure professionali, scegliendo tra:

  • CAF
  • Commercialisti
  • Consulenti del lavoro
  • Ragionieri
  • Periti commerciali e tributari (compresi i laureati in giurisprudenza iscritti ai ruoli delle camere di commercio) secondo l’articolo 119 del decreto Rilancio.

Il professionista che hai scelto dovrà attestare che tu possieda i requisiti di accesso al bonus fiscale, controllando anche la presenza di tutte le altre asseverazioni e certificazioni richieste.


Tecnico progettista / Direttore dei lavori

Il tecnico a cui ti devi rivolgere deve – prima di tutto – assicurarsi della regolarità urbanistica dell’abitazione. Come ormai sai infatti, l’Ecobonus è ottenibile in caso di sostituzione; l’abitazione in cui devono essere effettuati i lavori – cioè – deve essere esistente, iscritta al catasto, senza abusi edilizi in corso e in regola con i regolamenti edilizi comunali. Inoltre, se vuoi richiedere il Superbonus 110%, questa figura professionale dovrà richiedere i titoli abilitativi.

In questo caso parliamo di:

  • geometri
  • architetti
  • ingegneri edili e civili.


Il tecnico progettista dovrà innanzitutto avere una grande conoscenza dei materiali impiegabili, redigere il progetto (rendendolo aderente alle normative ed ai vincoli urbanistici in essere) e, poi, compilare il computo metrico relativo agli interventi previsti.

L’ideale sarebbe trovare una figura dotata di queste competenze alla quale affidare anche l’incarico di Direttore dei Lavori, così da avere sicurezza di una esecuzione a regola d’arte degli interventi e ad un impiego corretto dei materiali.


Tecnico asseveratore

Questa è l’ultima, importante figura professionale a cui devi ricorrere e che è richiesta dalla legge.
Lui deve assicurare (asseverare) all’Agenzia delle Entrate che tutti i lavori sono stati fatti in maniera corretta. Il Superbonus 110 per cento, infatti, richiede l’asseverazione finale dove viene indicato:

  • il superamento delle due classi energetiche
  • l’utilizzo di materiali conformi alle disposizioni
  • il rispetto dei limiti di spesa
  • la congruità dei prezzi dei singoli elementi sostituiti rispetto ai massimali di spesa



Istituti di credito e altri intermediari finanziari

Sono l’ultimo anello dell’intera catena per chi, rinunciando, del tutto o in parte, alle detrazioni fiscali Ecobonus si orienti verso la cessione del credito o lo sconto in fattura.



Come ottenere la detrazione fiscale per infissi?

Come ti ho scritto nel precedente articolo Finestre al 50% o finestre gratis non è facile accedere al Superbonus 110%. Questo perché lo Stato, per pagarti tutte le spese ti chiede determinati requisiti e di adempiere tassativamente a tutta una serie di norme e procedure.

Se non hai i requisiti, però, non disperare. Puoi sempre sostituire i tuoi vecchi infissi ricorrendo ad altri tipi di detrazione quali l’Ecobonus 50% (che non prevede tutte queste figure professionali e non richiede particolari requisiti) o il Bonus Casa.

Se vuoi saperne di più, non esitare a contattarci o vai direttamente sulla nostra pagina per richiedere di essere chiamato dal Partner Pompeja più vicino a te

 

Se vuoi saperne di più contattaci e ti indicheremo il Rivenditore Autorizzato Pompeja più vicino a te che saprà rispondere a tutte le tue domande.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime offerte e novità.
Privacy e Termini di Utilizzo

Azienda

Pompeja
La grande finestra italiana

È un marchio Casciello Bernardo

Via Astolelle (III trav) 10
80045 Pompei (NA) - Italy

Specialisti in:

Contatti

Ci contatti per qualsiasi informazione saremo lieti di esserle utili.

Tel. (
+39 081 863 03 51

Fax () 
+39 081 856 19 71

E-mail (
info@pompeja.it

Certificazioni

Seguici Su

© Casciello Bernardo - P.iva 03074651211