fbpx

PARLANO DI NOI

L’Amministratore di Pompeja, Sig. Pasquale Casciello su Show Room - Porte & Finestre. Leggi l’intervista di Olga Munini.

FINESTRE CHE SFIDANO IL TEMPO
“Quello che facciamo parla più forte di quello che diciamo” non è uno slogan, ma un’affermazione che riflette la filosofia e lo spirito che anima un’azienda rispettosa della propria storia e della storia del territorio.

Un’azienda made in Italy al 100 per cento Sebbene garantire qualità sia sempre stato un obiettivo condiviso nel settore italiano dei serramenti, sviluppare un sistema di “qualità globale” che comprenda l’assistenza ai rivenditori, il processo di formazione del gruppo di lavoro e il co-marketing è una sfida che solo pochi imprenditori accettano.

Racconta Pasquale Casciello, amministratore delegato della società Casciello Bernardo “Le imprese che operano nel settore dei serramenti non possono limitarsi a produrre porte e finestre come decenni fa, ma devono implementare un supporto tecnico sia per la fase di progettazione, sia per la fase di posa in opera, ricercare materiali sempre più performanti, senza mai trascurare l’accuratezza dei dettagli”.

Nell’intervista rilasciata a Showroom, Pasquale Casciello parla del suo business model e dichiara che “per sviluppare dei prodotti e dei servizi in grado di soddisfare le esigenze del cliente è necessario per un’impresa di serramenti dotarsi di un sistema di collaborazione con i rivenditori. Noi formiano mappe tecniche contenenti i disegni dei profili, dei nodi di posa, degli ingombri e un elenco di caratteristiche specifiche per ciascun prodotto ai rivenditori che collaborano con noi; per essere la Casciello Bernardo con il marchio Pompeja ha sviluppato un sistema non solo di selling, ma anche di sell out, attraverso la predisposizione di prodotti collaborativi per supportare la vendita e per garantire un’efficace comunicazione all’interno degli show room. Noi assicuriamo ai nostri rivenditori il supporto costante dell’ufficio marketing e comunicazione, offrendo anche corsi di formazione tecnici di posa in opera e di assistenza commerciale".

Come valuta il polso del mercato in questo momento?
“Attualmente il mercato italiano dei serramenti sta attraversando un periodo di grande confusione. Sul mercato sono presenti prodotti eterogenei per qualità e prezzo e può essere difficile per il cliente discriminare. Le rivendite scelgono “Pompeja“di Casciello Bernardo perché percepiscono il nostro valore aggiunto e apprezzano un prodotto di estrema qualità che non gli darà alcun problema futuro.”

Qual è il vostro valore aggiunto?
“Noi crediamo nell’importanza di sviluppare un rapporto sinergico con i rivenditori, basato su un sistema di condivisione di conoscenza. Infatti, abbiamo predisposto ben due manuali di posa conformemente alla norma UNI 11673-1, uno per le Nuove Costruzioni e l’altro per le Ristrutturazioni. Inoltre, abbiamo realizzato anche un Atlante con tavole di posa in opera. Ma quello che più ci caratterizza è la nostra proposta unica di vendita: siamo un’industria formata da persone per le persone che operano su una base di principi e valori etici, attenta alla natura e rispettosa dell’ambiente. Costruiamo serramenti funzionali in maniera tradizionale con il vero legno senza l’utilizzo di sostanze che danneggiano la salute delle persone. Quotidianamente aiutiamo i nostri partner commerciali risolvendo problemi con soluzioni uniche al fine di vincere insieme sul mercato. Consigliamo strategie di marketing per uscire dalla battaglia dei prezzi per posizionarsi sul mercato in maniera differenziante, distinguendosi dalla concorrenza con una proposta unica di vendita”.

Qual è il vostro campo d’azione?
“Attualmente serviamo il mercato del business to Business della Campania, Calabria, Puglia, Molise, Lazio, Sardegna, Basilicata e Piemonte, collaborando con 60 rivenditori. Ma la rete commerciale è in costante ampliamento”.

Quali sono stati gli esordi di Pompeja?
“Pompeja – La finestra che sfida il tempo - è il brand riservato ai prodotti di alta gamma dell’azienda Casciello Bernardo srl. Il parallelismo è con Pompei, la città del lontano passato che conserva la finestra nelle Terme come segno e testimonianza di una maestria artigiana che dura nel tempo. Nonostante questo marchio sia stato registrato solo recentemente, Pompeja ha già mostrato di avere un forte appeal in termini di competitività di mercato, guadagnando apprezzamenti e richieste da parte di un numero sempre crescente di consumatori che ricercano da un serramento estrema qualità e sicura durevolezza. Il brand si è arricchito di un nuovo marchio, WINLUX, il nostro prodotto Minimale”.

Ci spiega il "metodo Pompeja"?
"Il brand di prodotti Pompeja è caratterizzato da un’accurata scelta dei materiali e da un sistema di produzione rigoroso. Nella realizzazione dei prodotti scegliamo unicamente i legnami classificati di Prima Qualità, vale a dire privi di difetti, idonei alla costruzione di serramenti esterni certificati nelle classi J2, J5 o J10 secondo la norma UNI EN 942, con una densità di almeno 0,40 g/cm3. Scegliamo poi i vetri più performanti, la ferramenta più funzionale, le guarnizioni con la tenuta migliore e le vernici più resistenti. Durante la lavorazione rispettiamo gli standard Europei. Inoltre, le giunzioni degli angoli (incollate e sigillate con collante minimo in classe D3) sono realizzate a seconda delle esigenze o a cava aperta con due spine e mezzo e una spina anti-torsione per conferire grande stabilità della forma e tenuta al serramento oppure in controsagoma con spine di legno duro. Tutti gli spigoli sono arrotondati sia nella parte esterna che in quella interna per permettere un miglior avvolgimento del film di vernice (esclusivamente ad acqua, a basso contenuto di solventi per un maggior rispetto dell’ambiente e della salute, con cicli di verniciatura a tre mani o a quattro mani). Per garantire un rapido deflusso dell’acqua realizziamo superfici inclinate di 15 gradi nelle zone critiche, evitando superfici orizzontali. Gli impianti produttivi innovativi garantiscono la realizzazione di un prodotto di alto profilo tecnologico, pur conservando una cura del dettaglio dall’anima artigiana. La qualità è garantita per 10 anni".

Cosa fate riguardo il rispetto dell'ambiente?
"Pompeja utilizza legnami con certificazioni riconosciute a livello internazionale FSC (Forest Stewardship Council) e PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification Schemes) che identificano i prodotti realizzati con legno proveniente da foreste gestite in modo eco-sostenibile. Inoltre l’Azienda, da sempre votata all’efficienza energetica, ha installato nel 2013 un impianto fotovoltaico di potenza pari a 100 kW in grado di soddisfare più del fabbisogno energetico necessario, riducendo in maniera sostanziale le emissioni di CO2. Dall’arrivo della materia prima fino alla spedizione del prodotto finito ogni fase della lavorazione è monitorata dal Sistema di Qualità̀ (Certificazione DNV-GL ISO 9001:2015) attraverso momenti ben precisi di controllo e una fase di collaudo finale. A quest’ultima si aggiunge una sistematica verifica a campione dei serramenti, anche loro certificati da diversi Enti, quali il Consorzio LegnoLegno, Istedil e t2i".

Qual'è il vostro prodotto di punta?
"Il prodotto di punta è Winlux, una linea di serramenti minimalisti realizzata in due spessori 80 mm o 68 mm a seconda del vetro termico selezionato e declinata nelle versioni in legno/legno, legno/alluminio. L’azienda produce anche una versione in legno-vetro, dove la parte interna è identica a una Winlux classico, mentre la parte esterna è rivestita con un vetro strutturale con fascia serigrafata a colore, sempre nelle due alternative da 80 mm e 68 mm. La gamma include anche Winlux Landscape, alzante scorrevole minimal con la soglia incassata nel pavimento (adatta per le nuove costruzioni che prevedono importanti opere murarie, mentre per le ristrutturazioni è previsto di utilizzare una soglia termica a vista da mm. 24 di altezza) e sezione dei profili molto sottili".

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime offerte e novità.
Privacy e Termini di Utilizzo

Azienda

Pompeja
La grande finestra italiana

È un marchio Casciello Bernardo

Via Astolelle (III trav) 10
80045 Pompei (NA)
Italy

Specialisti in:

Contatti

Ci contatti per qualsiasi informazione saremo lieti di esserle utili.

Tel. (
+39 081 863 03 51

Fax () 
+39 081 856 19 71

E-mail (
info@pompeja.it

Certificazioni

Seguici Su

© Casciello Bernardo - P.iva 03074651211